Esempio di aspetto di una sezione blog (sezione FAQ)
Chi ha solo la necessità di autenticare gli utenti su un'applicazione (localmente o Web Application)? PDF Stampa E-mail

Se si dispone di personal computer dedicati per una sola applicazione, o si vogliono utilizzare applicazioni web, è possibile utilizzare l'autenticazione GIA attraverso le due modalità esposte di seguito (la scelta va fatta solo seguendo la semplicità di implementazione, relativa al singolo caso).
4a__Autenticazione tramite bind LDAP
L'applicazione esegue l'autenticazione (con le credenziali GIA), attraverso bind LDAP su Directory Server GIA.
4b__Autenticazione tramite IMAPS
L'applicazione esegue l'autenticazione (con le credenziali GIA), verificando l'esistenza della casella di posta elettronica dell'utente, attraverso il server IMAPS dell'Università.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Gennaio 2010 10:14
 
Chi ha la necessità di creare un dominio? PDF Stampa E-mail

Avere un proprio dominio di secondo livello, agganciato alla nuova struttura di Active Directory progettata dalla Direzione Informatica, comporta la possibilità di gestire i propri utenti autenticati tramite le credenziali di GIA , applicando attributi estesi diversi da quelli già compresi in GIA stesso, al proprio parco utenti/personal computer.
Tali potenzialità di gestione comportano uno sforzo tecnico, logistico ed economico, per ottemperare ai requisiti di legge e ai regolamenti interni, che sono da valutare attentamente.
Una volta creato, un dominio di secondo livello deve essere mantenuto autonomamente dalla struttura richiedente, rispettando quanto stabilito dalla Direzione Informatica, con elevate capacità di self problem-solving

 
Gli apparecchi necessitano di manutenzione? PDF Stampa E-mail

Sì. il vostro climatizzatore avrà una lunga vita ed efficienza se verrà costantemente mantenuto. la manutenzione periodica (stagionale) degli apparecchi da parte dell’utente è semplice e richiede pochi minuti. le unità interne richiedono una pulizia superficiale mediante panno morbido e la sostituzione/pulizia dei filtri. ogni unità presenta al suo interno tre coppie di filtri che necessitano lavaggio, rigenerazione o sostituzione a seconda della loro funzione; si consiglia di leggere attentamente le istruzioni di cura e pulizia descritte nel manuale utente.
inoltre gli specialisti nova tecor svolgono direttamente, per i propri clienti, gli interventi di manutenzione annuale e manutenzione straordinaria. questo servizio è una garanzia per la sicurezza del funzionamento delle apparecchiature e viene offerta ai nostri clienti per tutta la vita dell’impianto.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Gennaio 2010 10:10
 
Quanto inciderà la climatizzazione sui miei costi? PDF Stampa E-mail

E' inevitabile che con l’inserimento di nuove apparecchiature ad alimentazione elettrica, i costi possano essere maggiori.
tuttavia il corretto dimensionamento dell’impianto comporta costi appropriati in base al fabbisogno energetico; per esempio un funzionamento differenziato giorno/notte, ovvero la climatizzazione dei soli ambienti interessati dalle nostre attività, determina costi minori, rispetto ad un utilizzo globale degli apparecchi (se si privilegia una parte dei locali, l’unità esterna sarà meno gravata e richiederà minor energia). altro elemento da considerare è l’installazione di un impianto ad espansione diretta (scambio di calore tra aria interna all’ambiente ed aria esterna) la resa energetica di questo tipo di impianto è più alta di una qualsiasi altra fonte di climatizzazione. per cui nelle mezze stagioni è possibile utilizzare un moderno impianto, così da raggiungere gli stessi effetti di riscaldamento e deumidificazione di un tradizionale impianto di riscaldamento a gas con un sostanziale risparmio economico che andrà a bilanciare i maggiori consumi elettrici.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Gennaio 2010 10:10
 
Perché installare un climatizzatore? PDF Stampa E-mail

Un ambiente nel quale i valori termoigrometrici sono ottimali, permette di migliorare la qualità della vita. ogni organismo ha fisiologicamente la necessità di operare all’interno di un preciso intervallo di temperature e di umidità presente nell’aria. gli ambienti residenziali, commerciali o destinati ad uffici raramente riescono a mantenere costante durante tutto l’arco dell’anno la temperatura e l’umidità. questa difficoltà si manifesta con percezioni di elevate (sia in caldo che in freddo) temperature che rendono l’utilizzo di quegli ambienti poco gradevole e poco funzionale. un impianto di climatizzazione serve ad eliminare questi momenti di malessere climatico migliorando il comfort abitativo sia degli ambienti destinati al riposo (la camera da letto ad esempio) sia di quelli in cui si svolgono attività lavorative o di svago. eliminare le “difficoltà” climatiche in ambienti destinati ad attività lavorative aumenta anche la produttività di coloro che, in questi ambienti, prestano la propria opera.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Gennaio 2010 10:08
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4
Copyright © Teges
Powered by HT System S.r.l.
Te.Ge.S S.r.l. Via Silvio Giovaninetti, 27 - Roma 00123 - Tel/Fax: 0664201634 - P.Iva: 10527161003